Porsche Cayman
Boxster 718 S

Solo per pochi

AUTO AMATA E ODIATA DAGLI APPASSIONATI DI AUTO

Porsche Cayman/Boxster 2.5 S raccontata da Capristo

In questa nuova sezione che abbiamo deciso di chiamare “Best seller” andiamo a raccontarti le auto sulle quali più frequentemente montiamo il nostro scarico. Nell’articolo di oggi andiamo a parlare di una delle auto più controverse attualmente sul mercato: la Porsche Cayman/Boxster 718 S. Auto amata e odiata dagli appassionati di auto. La Cayman è una coupé 2 posti secchi lunga 438 cm, larga 180 cm (senza specchietti), alta 130 cm e con un passo di 248 cm. La Boxster invece è la sua versione cabrio. L’auto presenta un peso di 1430 kg in ordine di marcia; un peso di tutto rispetto. La vettura vanta uno schema sospensivo, una distribuzione dei pesi e un baricentro im- prontati per l’ottenimento del maggior handling possibile.
Ed ora passiamo alla questione spi- nosa: l’auto monta un 2.5 4 cilindri contrapposti turbo da 350 cv a 6.500 rpm capace di erogare 420 Nm di coppia tra i 2100 e i 4500 rpm. Gli estimatori di quest’auto elogiano questo motore per la corposità e la linearità nell’erogazione della poten- za che, se gestista dal PDK a 7 marce, permette al conducente di provare una spinta che non s’interrompe mai. Gli “haters” dei doppia frizione non hanno di che rattristarsi, il PDK non è l’unico cambio disponibile: è anche disponibile con il cambio manuale a 6 marce.
I più attenti avranno già notato delle differenze sostanziali rispetto alla scorsa edizione; mancano due cose e allo stesso tempo c’è qualcosa in più. Sotto il cofano di questa Porsche a motore centrale 2 cilindri salutano uscendo e lasciano il posto ad un tur- bo a geometria variabile. La scorsa edizione di Cayman S montava il celebre 3.4 6 cilindri contrapposti aspirato che era in grado di emettere fre- quenze capaci di far rizzare i peli sulle braccia alle persone. La nuova 718 sotto steroidi (ma anche la versione non S) di serie ha un sound che ricorda quello dei vecchi maggiolini e questo a molti appassionati non ha convinto. Il sound per una macchina può essere paragonato alla voce per le persone. Per i “porschisti” purosangue questa vettura non ha perso solo 2 cilindri. Ha perso voce e anima. Fortunatamente per far ritornare il sorriso siamo intervenuti noi.
Anche il detrattore del nuovo 4 cilindri più ag- guerrito, dopo averlo sentito con il nostro scarico non avrà che da lamentarsi, anzi, la critica che maggiormente veniva fatta alla scorsa edizione di Cayman era la mancanza di potenza adeguata in confronto allo strabiliante telaio con motore centrale. Grazie a noi la Cayman, che finalmente ha raggiunto il perfetto livello di potenza, ora potrà anche avere la voce che sempre ha meritato. Capristo realizza lo scarico per far sì che questa cantante con la raucedine possa ritrovare la sua voce soave e cu- pa allo stesso tempo. Il nostro scarico in configurazione cat back con doppia uscita centrale e fondello in carbo- nio permette di esprimere al 100% la potenzialità canora del motore senza modificare la linea dell’auto.

IL MAGICO SUONO DELLA TUA AUTO

Dalla modalità corsa, alla modalità cittadina

La cosa che più sorprende è la facilità e la tempestività con la quale si passa dalla modalità Corsa, alla modalità cittadina dove, arrivando in prossimità dei piccoli centri abitati che caratterizzano come in un presepe la valle, di colpo tutto rallenta e d’improvviso ricala il magico silenzio che tutto avvolge, come in un film “slow motion”. Un attimo prima sembrava di essere in un campo di battaglia, dove ogni metro era pervaso da scoppiettii ripetuti e dal “boato” delle turbine che muovono in totale grazia le due tonnellate d’auto. Nell’istante successivo, grazie alla chiusura delle valvole dello scarico Capristo, non si sente più nulla, lasciando di stucco anche i pochi passanti, che ci avevano udito arrivare, ancora prima di vedere la nostra auto e che naturalmente non avevano più la corrispondenza tra quello che vedevano e quello che avevano sentito.
L’esperienza maturata con Lamborghini Automobili S.p.A. Squadra Corse ha consentito a Capristo di sviluppare l’impianto di sca- rico per questa SUV che tra l’altro ha la piattaforma in comune con Audi Q8 e Porsche Cayenne. Il sistema di scarico prevede la versione cosiddetta “cat bak” che mantiene quindi inalterata la funzione dei catalizzatori di serie, mentre per i clienti più corsaioli c’è la possibilità di sostituire anche i catalizzatori di serie con altri metallici sportivi ad alto rendi- mento prestazionale. La nostra piccola prova, più che altro finalizzata a realizzare foto e video di questa vettura straordinaria, si conclude qui dove pos- siamo affermare con ragionevole certezza che Lamborghini Urus è la Regina delle Dolomiti, capace di affrontare con incredibile sportività anche i percorsi più impervi.
Carrello Prodotto Rimosso. Ripristina
  • Nessun prodotto nel carrello.